Periferia

Mai un inverno più lungo, a mia memoria.
Per un poco oggi hanno cantato
gli storni sull’abete che mi oscura
anche il giorno di sole, sipario
provvido a una campagna desolata.

Pare che dietro questa cinta
di alberi condominiali, negli sterrati
acquitrinosi, sorgerà un nuovo
supermercato: beige o rosa, in tinta
con l’isolato (nome appropriato
per questo romitorio). Sarà allora
più vantaggioso vendere la casa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *