Riprendendo a scrivere 2

Ma un viaggio non può che riprendere
dal punto in cui ti eri fermato,
anche se cambi direzione.
E allora sarebbe importante
capire l’ordito, la trama,
prima di ritrovare il filo
e l’automatismo del gesto, del verso,
per non restare ad accarezzare
con paterna indulgenza
questa strana, strana tessitura.

Un commento su “Riprendendo a scrivere 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *